Cooperativa Sociale CAPS

A Bari l’Help Center non si trova in stazione, ma nelle immediate vicinanze, in modo che le persone senza dimora che gravitano intorno allo scalo possano essere intercettate e accolte dagli operatori della Cooperativa Sociale C.A.P.S., presso il Centro Diurno Area 51. Si tratta di una delle principali realtà locali dedicata alla marginalità sociale, in rete con i servizi della città, molti dei quali gestisce direttamente. Durante la pandemia, si sono aggiunti operatori di supporto all’Help Center. Il segretariato sociale ha lasciato posto alla preparazione di pasti, distribuiti in contenitori isotermici, per le persone accolte nei dormitori gestiti da CAPS, in cui 500 persone sono state collocate, con regole rigide anti contagio. A loro è stato offerto un servizio di concierge sociale, con gli operatori che giravano per i centri per fare la spesa per gli utenti in lockdown.

Popolazione

313.003

Superficie

116 km2

Reddito

20.642 €

Persone senza dimora

NR