Caritas Diocesana di Catania

L’Help Center di Catania, nato nel 2006 e gestito dalla Caritas Diocesana, è costituito da uno sportello di ascolto, una mensa e una zona dedicata alla bassa soglia, con diurno e docce. Eroga i servizi tipici di centro polifunzionale, ma con un’utenza prettamente migrante: dalla prima accoglienza, all’accoglienza di minori non accompagnati. Durante la pandemia, l’arcivescovo ha disposto inizialmente la sospensione delle attività della Caritas, incluso l’Help Center, mantenendo il lavoro di back office e di coordinamento. È stata attivata la distribuzione di generi alimentari e beni di consumo in sicurezza, tramite dispositivi di ricezione pacchi. Il centro ha beneficiato del supporto della forza pubblica durante la distribuzione, avvenuta in condizioni di particolare criticità. I beneficiari sono stati in larga parte italiani, in cassa integrazione, in attesa di sussidi.

Popolazione

294.298

Superficie

181 km2

Reddito

18.402 €

Persone senza dimora

NR